Spal-Inter, al Paolo Mazza termina 1-1: Paloschi risponde all’autorete di Vicari

Spal-Inter, al Paolo Mazza termina 1-1: Paloschi risponde all’autorete di Vicari

Termina con un pareggio l’anticipo tra Spal e Inter delle 12.30. Decisiva un’autorete di Vicari e la rete di Paloschi al 90′

L’Inter torna a giocare a Ferrara contro la Spal dopo 50 anni e continua la sua serie di risultati negativa, che dura ora da 7 giornate. Decidono un’autorete di Vicari a inizio ripresa e la rete di Paloschi al 90′.

Primo tempo piuttosto equilibrato. L’occasione migliore capita sui piedi di Candreva che dopo un quarto d’ora di gioco controlla in area di rigore ma si fa ipnotizzare da Meret che respinge coi piedi. Biancoazzurri pericolosi con Grassi di testa pochi minuti dopo su traversone di Antenucci. Per il resto poche occasioni degne di nota nei primi 45 minuti.

La ripresa inizia con l’ingresso di Eder al posto del bocciato Candreva. Il risultato si sblocca subito: su un cross dalla sinistra di Cancelo, Vicari devia verso la sua porta bucando l’incolpevole Meret. La Spal risponde con Viviani che calcia da fuori area, ma il tiro viene deviato dalla difesa nerazzurra. Al 58′ colossale occasione per Vecino che sbaglia un rigore in movimento: miracolo di Meret sul centrocampista uruguayano.

La Spal ci prova continuamente a trovare il pareggio. Alla mezz’ora del secondo tempo Kurtic spara altissimo da posizione pericolosa, mentre pochi minuti dopo il neoentrato Paloschi sbaglia di testa su cross di Antenucci. Il gol è nell’aria e al 90′ Antenucci serve Paloschi che insacca l’1-1. Inter Beffata. Nel recupero esordio in Serie A per Rafinha.

Spal-Inter 1-1 – il tabellino

Spal (3-5-2): Meret; Cionek, Vicari (86′ Bonazzoli), Felipe; Lazzari, Kurtic, Viviani, Grassi, Mattiello (83′ Costa); Schiattarella (75′ Paloschi), Antenucci. All. Semplici

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Vecino, Borja Valero (91′ Rafinha); Candreva (46′ Eder), Brozovic (86′ Gagliardini), Perisic; Icardi. All. Spalletti

MARCATORI: 49′ Vicari (Autogol), 90′ Paloschi (S)

AMMONITI: 90′ Paloschi (S)

ESPULSI: –

ASSIST: Antenucci (S)

💊Pillola di Fanta

Esordio stagionale per Alex Meret. Il giovane portiere di proprietà dell’Udinese ha finalmente trovato la maglia da titolare dopo le incertezze di Gomis. Il ventenne è uno dei talenti più cristallini del calcio italiano e merita ampiamente il giusto spazio necessario per la sua crescita. MEGLIO TARDI CHE MAI