Tottenham, Pochettino: “Allenare Arsenal o Barcellona? Meglio la fattoria”

Tottenham, Pochettino: “Allenare Arsenal o Barcellona? Meglio la fattoria”

L’allenatore degli “Spurs” sa che non potrà durare per sempre tra lui e il club londinese, ma ha ben chiaro dove non andrà mai a lavorare

Negli ultimi anni il Tottenham sta ottenendo risultati sempre più positivi, e gran parte del merito va attribuito al tecnico argentino Mauricio Pochettino. A Londra dall’estate del 2014, l’ex tecnico del Southampton ha disputato sula panchina degli “Spurs” già 196 partite. Il tecnico è sempre andato in crescendo in Premier League: prima un quinto posto, poi un terzo e infine una medaglia d’argento l’anno scorso. Nonostante i suoi ottimi rapporti con la dirigenza, però, sa perfettamente che prima o poi quest’avventura finirà. “Ci sono tante voci sul mio futuro e so benissimo che una mattina il presidente potrebbe alzarsi e decidere di mandarmi via per qualsiasi motivo – spiega Pochettino, che poi continua – Sarei uno stupido se pensassi di non poter allenare su un’altra panchina dopo quella del Tottenham“.

Dopo 260 partite come giocatore dell’Espanyol, il classe 1972 ha deciso di appendere le scarpette al chiodo nel 2006. Solo due stagioni più tardi, ha preso in mano la squadra e l’ha allenata per ben 5 anni. Se Pochettino non sa ancora dove allenerà in futuro, sa però di certo dove non lo farà. “Non allenerò mai né il Barcellona né l’Arsenal, sono troppo legato all’Espanyol e al Tottenham – afferma fiero il tecnico, che infine conclude – Piuttosto che allenare il Barça, torno a lavorare nella mia fattoria in Argentina“.


💊 Pillola di Fanta

Dopo anni di gavetta in Spagna, il tecnico argentino si è fatto conoscere al mondo intero per quanto fatto in Inghilterra. Al Tottenham se ne sono accorti quasi subito, e il presidente lo ha abilmente messo sotto contratto: adesso l’idea sembra quella di volerlo blindare. Amante del gioco veloce e frizzante, i suoi ragazzi hanno grande qualità e conoscenza dei movimenti senza palla. Le squadre allenate da Pochettino sono durissime da affrontare per tutti. La Juventus è avvisata. FEDELTÀ

 

Fonte foto: tottenhamhotspur.com