UFFICIALE: Cagliari, Melchiorri ceduto in prestito al Carpi

UFFICIALE: Cagliari, Melchiorri ceduto in prestito al Carpi

Il club rossoblu ha ufficializzato il passaggio dell’attaccante al Carpi, con la formula del prestito con diritto di riscatto

La sessione invernale di calciomercato si è aperta da nemmeno una settimana e i colpi non si sono fatti attendere: uno su tutti il passaggio di Philippe Coutinho dal Liverpool al Barcellona per la stratosferica cifra di 160 milioni di euro. Anche in Italia la maggior parte delle società ha iniziato a muoversi sul mercato: sia quello in entrata che quello in uscita. In questo senso, oggi il Cagliari ha ufficializzato la cessione di Federico Melchiorri al Carpi con la formula del prestito con diritto di riscatto. Lo comunica direttamente la società rossoblu attraverso una nota sul proprio sito ufficiale. Ecco il comunicato ufficiale del Cagliari:

Il Cagliari Calcio annuncia il passaggio del giocatore Federico Melchiorri al Carpi con la formula del prestito con diritto di riscatto. L’attaccante di Treia lascia la Sardegna dopo due stagioni e mezzo. Fondamentale il contributo dato dalla punta nell’anno della trionfale risalita in Serie A: 8 gol e tanti assist per i compagni. La stagione successiva, contro la Sampdoria, al suo rientro in campo dopo l’infortunio, Melchiorri entra dalla panchina e decide il match. A Milano è una sua storica doppietta a sancire la vittoria del Cagliari sull’Inter. Calciatore dalle grandi qualità umane, con la sue generosità e a suon di prestazioni Melchiorri è riuscito a entrare nel cuore dei tifosi rossoblu. Ora per lui l’inizio di una nuova avventura in una squadra che gli permetterà di giocare con continuità, ritrovare la condizione fisica e tornare a essere quel forte attaccante quale è. In bocca al lupo, Fede!

Calciomercato invernale: il tabellone delle 20 squadre di Serie A


💊Pillola di Fanta

Federico Melchiorri non è certo il bomber da 20 gol in stagione ma ogni qual volta è stato chiamato in causa, ha dato del suo meglio: la doppietta a San Siro con la quale il Cagliari ha abbattuto l’Inter rimarrà per sempre impressa nella mente di tutti i tifosi rossoblu. Al Carpi potrebbe ritrovare la continuità avuta in passato. NON È FINITA