La Classifica | La top 10 dei campionati che hanno speso di più nel mercato di gennaio

La Classifica | La top 10 dei campionati che hanno speso di più nel mercato di gennaio

Poche emozioni in Serie A nell’ultima sessione di mercato. Il campionato italiano è settimo per soldi investiti e secondo per saldo finale. Spicca la Premier League

Il mercato appena conclusosi non andrà alla storia come uno dei più emozionanti per quanto riguarda la nostra Serie A. Tra colpi mancati (come Pastore all’Inter), gran rifiuti (Verdi-Napoli) e squadre più o meno immobili (vedi Juventus e Milan), gli unici squilli importanti sono state le cessioni di Emerson Palmieri al Chelsea e del baby talento made in Genoa – classe 2001 – Pietro Pellegri venduto al Monaco. Risultato: poco meno di 30 milioni di euro spesi dalle squadre italiane e settimo posto nella classifica dei campionati che hanno investito di più, alle spalle della Primera Division Argentina che ha speso quasi 50 milioni di euro.

Imbarazzante il paragone con La Liga, al secondo posto, che ha speso 277,20 milioni di euro in gran parte frutto dei 120 milioni (più bonus) investiti dal Barcellona per acquistare Coutinho – diventando il secondo acquisto più costoso della storia – e del ritorno all’Atletico Madrid del “figliol prodigo” Diego Costa dal Chelsea per 66 milioni di euro. Da segnalare l’immobilità del Real Madrid. Dista anni luce la Premier League e le sue spese da 475,38 milioni di euro: spiccano gli acquisti di van Dijk e Laporte, due tra i difensori più costosi della storia del calcio.

Nonostante l’evidente disparità di potenzialità economica, il nostro campionato si attesta al quinto posto per quanto riguarda il denaro incassato dalle cessioni e al secondo posto alla voce “saldo finale”+49,90 milioni di euro frutto della differenza tra i 79,50 milioni incassati e i 29,96 milioni investiti. Meglio della Serie A solo il campionato brasiliano, il cui saldo finale è di +51,13 milioni di euro. Nello specifico, ecco la top 10 dei campionati più “spendaccioni” del mercato di gennaio.

10) Championship (Inghilterra) – Spesi 27,78 mln € / Incassati 38,81 mln € / Saldo finale +11,03 mln €

9) Major League Soccer (Usa) – Spesi 28,51 mln € / Incassati 7,22 mln € / Saldo finale -21,30 mln €

8) Campeonato Brasileiro Serie A (Brasile) – Spesi 28,53mln € / Incassati 79,66 mln € / Saldo finale +51,13 mln €

7) Serie A (Italia) – Spesi 29,60 mln € / Incassati 79,50 mln € / Saldo finale +49,90 mln €

6) Primera Division (Argentina) – Spesi 49,36 mln € / Incassati 39,38 mln € / Saldo finale -9,98 mln €

5) Ligue 1 (Francia) – Spesi 54,80 mln € / Incassati 74,45 mln € / Saldo finale +19,65 mln €

4) Chinese Super League (Cina) – Spesi 66,02 mln € / Incassati 5,65 mln € / Saldo finale -60,37 mln €

3) Bundesliga (Germania) – Spesi 71,40 mln € / Incassati 111,64 mln € / Saldo finale +40,24 mln €

2) La Liga (Spagna) – Spesi 277,20 mln € / Incassati 163,58 mln € / Saldo finale -113,62 mln €

1) Premier League (Inghilterra) – Spesi 475,38 mln € / Incassati 369,70 mln € / Saldo finale -105,68 mln €

 

Fonte foto: liverpoolfc.com