Serie A, tutto su Genoa-Inter: orario, probabili formazioni e dove vederla

Serie A, tutto su Genoa-Inter: orario, probabili formazioni e dove vederla

Tutto quello che c’è da sapere su Genoa-Inter. Come arrivano le squadre, i precedenti e le statistiche

Il 25^ turno di Serie A mette di fronte due squadre reduci da una vittoria sofferta al Ferraris di Genova. Il ‘Grifone’ vuole tirarsi definitivamente fuori dalla lotta per non retrocedere, l’Inter ha estremo bisogno di continuità per consolidare la propria posizione di classifica. È una sfida storicamente emozionante e avvincente tra due formazioni in salute che, di certo, non tireranno indietro la gamba.

Come arriva il Genoa

I ragazzi di Ballardini hanno trovato la quadratura del cerchio. Il Genoa ha spezzato la crisi inanellando due vittorie consecutive contro Lazio e Chievo, non esattamente due squadre da comparsa. La sfida contro i nerazzurri cade a fagiolo per testare le reali ambizioni di una squadra che, trascinata dalle giocate di Pandev e Laxalt, sta recuperando il terreno perso nella prima frazione di campionato con Juric in panchina. L’avvento di Ballardini ha contribuito a registrare la difesa, che vanta lo score di sole 6 reti subite nelle ultime 12 partite.

Come arriva l’Inter

I nerazzurri hanno ritrovato una vittoria che mancava da oltre due mesi. Karamoh, Eder e Rafinha hanno oliato nuovamente la macchina di Spalletti, apparsa col motore ingolfato nelle ultime apparizioni. Un minimo di continuità potrebbe tornare davvero utile per il consolidamento del terzo posto. Ma la sfida del Ferraris non andrà preso sotto gamba, alla luce degli impegni agevoli dalle altre contendenti per l’Europa che conta.

Orario della partita e dove vederla in tv

L’incontro tra Inter e Genoa prenderà il via alle 20.45 di sabato 17 febbraio. La diretta della partita sarà disponibile sulla piattaforma Sky, sui canali Sky Calcio 1 HD (numero 251), Sky Sport 1 HD (numero 201) e Sky Super Calcio (numero 206). Match visibile anche su Mediaset Premium, sul canale Premium Sport HD. Per gli abbonati sarà inoltre disponibile il servizio SkyGo e Premium Play per lo streaming.

Probabili formazioni

Taarabt è recuperato e si candida per sostituire l’infortunato Galabinov. Confermate le assenze di Izzo, Veloso e Rossi. Rossettini torna a disposizione, ma sarà Spolli a condurre la retroguardia rossoblu sabato sera.

Confermatissimo Karamoh, probabile panchina per Brozovic dopo lo sfogo coi tifosi. Rafinha si candida all’esordio dal primo minuto. Lo stop di Miranda costringe Lisandro Lopez a stringere i denti, nonostante la contusione subita contro il Bologna. C’è ottimismo, infine, per il rientro dal primo minuto di Mauro Icardi, a svantaggio di un Eder in forma olimpionica.

Genoa (3-5-2): Perin; Biraschi, Spolli, Zukanovic; Pereira, Rigoni, Bertolacci, Hiljemark, Laxalt; Lapadula, Pandev. All. Ballardini

Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Lopez, Cancelo; Vecino, Valero, Rafinha; Karamoh, Icardi, Perisic. All. Spalletti

Consulta tutte le probabili formazioni del prossimo turno di Serie A

Precedenti e statistiche

I precedenti fra le due squadre sono ben 108, di cui 21 vittorie dei rossoblu, 29 pareggi e 58 vittorie dell’Inter. Perfetta alternanza di risultati, invece, negli ultimi 9 incontri: 5 vittorie dei nerazzurri e 4 dei liguri. Per trovare l’ultimo pareggio bisogna risalire alla stagione 2012/13: proprio al Ferraris finì 0-0, tra l’Inter di Stramaccioni e il Genoa dello stesso Ballardini.

Consulta anche: