Arsenal-Milan, Bonucci: “Non dobbiamo guardare gli episodi. Dovevamo sfruttare meglio le occasioni”

Arsenal-Milan, Bonucci: “Non dobbiamo guardare gli episodi. Dovevamo sfruttare meglio le occasioni”

Al termine della gara contro l’Arsenal, ha parlato il capitano del Milan Leonardo Bonucci

Dopo la sconfitta dell’andata, il Milan perde anche in Inghilterra e saluta l’Europa League. L’Arsenal si impone per 3-1, eliminando i rossoneri agli ottavi di finale. Al termine del match – ai microfoni di Sky Sport – ha parlato il difensore e capitano del Milan Leonardo Bonucci: “Peccato per il primo tempo dell’andata, dopo il 2-1 abbiamo staccato la spina. Abbiamo giocato settanta minuti alla pari. Dovevamo sfruttare meglio le occasioni, è un processo di crescita. Bisogna fare l’abitudine con questa maglia. Nessuno ci può dire che non abbiamo lottato“.

Gara che è anche stata condizionata dall’errore dell’arbitro: “Sono episodi che pesano sul piatto della bilancia, ma non dobbiamo guardare a quello. Avevamo rimesso in piedi la qualificazione con il gol di Hakan, chiudere in vantaggio il primo tempo sarebbe stato l’ideale“.

Ora però bisogna ripartire, anche grazie al sostegno dei tifosi: “Lo dimostrano i tanti tifosi, ci credevano insieme a noi. Ci hanno applaudito. Ora domenica devono essere loro con noi e noi con loro, servono per andare avanti“.

💊 Pillola di Fanta

Nonostante la solidità difensiva dimostrata nelle ultime uscite, il Milan ha incassato tre gol dall’Arsenal. In campionato i rossoneri non subiscono invece gol da ben cinque giornate. SOLIDITÀ