Lazio, che tegola in casa biancoceleste: De Vrij convocato dalla procura antidoping

Lazio, che tegola in casa biancoceleste: De Vrij convocato dalla procura antidoping

Dopo il caso Joao Pedro un altro pezzo grosso del nostro campionato finisce sotto la lente dell’antidoping, ma per ragioni diverse

Seconda notifica di giornata da parte della procura antidoping. Dopo la riscontrata positività di Joao Pedro del Cagliari a un diuretico, stavolta è il difensore della Lazio Stefan De Vrij a finire sotto la lente di ingrandimento.

Secondo quanto riportato da La Repubblica, però, per il giocatore biancoceleste non si tratterebbe di positività o negatività a una sostanza, bensì un problema di carattere procedurale-amministrativo. De Vrij dovrà chiarire la mancata firma alcuni documenti in seguito al sostenimento di due esami diversi delle urine, effettuati dopo la partita contro il Verona.

Arriva la rassicurazione del portavoce della Lazio Diaconale

Consulta anche: