Sampaoli duro su Dybala: “Credevamo che fosse uno al vertice, ma…”

Sampaoli duro su Dybala: “Credevamo che fosse uno al vertice, ma…”

Il Commissario Tecnico nella nazionale argentina ha duramente attaccato la “Joya”, mentre ha ampiamente lodato Higuain: “Dybala non si è integrato. Pipita? Uno dei migliori al mondo”

Uno dei più grandi talenti della Serie A è certamente Paulo Dybala, attaccante della Juventus e della nazionale argentina abituato a segnare e ad incantare i tifosi. Nonostante le grandissime doti messe in mostra in Italia ed in Europa, il Commissario Tecnico dell’Albiceleste non è ancora convinto delle sue capacità. Proprio oggi Jorge Sampaoli ha parlato della “Joya”, accusandolo di non essersi integrato in squadra, mentre è stato molto più lusinghiero nei confronti del compagno Gonzalo Higuain. Ecco le parole di Sampaoli.

Su Paulo Dybala:Paulo è un giocatore che genera molti punti per la sua squadra e questo lo ha portato ad essere una delle figure più importanti del calcio mondiale. Quando siamo arrivati in nazionale pensavamo che fosse un giocatore di vertice ma lui sta facendo fatica ad integrarsi: o non siamo stati bravi a trovargli una posizione o lui non è riuscito ad adattarsi alla nostra idea. Dobbiamo valutare se i giocatori che ci sono adesso sono meglio di lui“.

Su Gonzalo Higuain:Se confermerà il al livello che sta dimostrando, abbiamo una concreta possibilità di avere una grande forza in attacco. Nell’atteggiamento lo vedo più forte verso una Coppa del Mondo che la rifletterà per quello che è uno dei migliori centravanti del mondo“.


💊Pillola di Fanta

Un’attacco stellare ed un centrocampo di livello assoluto sono la chiave del potenziale offensivo della Juventus, che possiede il miglior attacco della Serie A. Higuain, Dybala e Douglas Costa sono solo tre dei più prolifici giocatori bianconeri ma la lista dei “malati di bonus” è molto più lunga: una goduria al fantacalcio. ARTIGLIERIA PESANTE