Sassuolo-Fiorentina, Pioli contro Irrati: “Ingiusto il rosso a Dabo”

Sassuolo-Fiorentina, Pioli contro Irrati: “Ingiusto il rosso a Dabo”

Il tecnico della Fiorentina commenta la sconfitta di misura arrivata sul campo del Sassuolo, un risultato che rischia di allargare il distacco dal settimo posto valido per l’Europa League

Seconda sconfitta consecutiva per la Fiorentina che, dopo il 3-4 contro la Lazio, perde anche a Sassuolo. Nel match della 34^ giornata giocato a Reggio Emilia i viola hanno perso per 1-0 ed ora potrebbero ritrovarsi – dipende dai risultati di Milan ed Atalanta – a meno quattro dal settimo posto che vale l’Europa League. Nel ko contro i neroverdi ha pesato molto l’espulsione di Dabo, una scelta arbitrale non condivisa da Stefano Pioli: “Io e Irrati abbiamo visto cose diverse, non si può ammonire un giocatore dopo quattro minuti per un banale fallo di gioco. Rimanere in 10, ed è la seconda volta consecutiva che accade, non è semplice ma noi ci abbiamo provato fino alla fine”.

Sulla partita: “Non abbiamo approcciato il match nel modo giusto, abbiamo fatto tanti errori d’impostazione soprattutto in 11 contro 11. Abbiamo pagato il grande sforzo fisico e mentale della sfida con la Lazio”.

Sul futuro: “Noi abbiamo valori importanti, ci dispiace non averli dimostrati stasera. Vogliamo riscattarci e vincere le quattro partite che mancano alla fine”.

Sassuolo-Fiorentina 1-0, cronaca e tabellino

Sassuolo-Fiorentina 1-0, le pagelle

💊 Pillola di Fanta

Puntare su Dabo al fantacalcio è quasi da masochisti. Il centrocampista nella prima parte di stagione ha collezionato ben 10 cartellini gialli nelle 16 presenze con il Saint Etienne. Poi con la Fiorentina si è “calmato”: zero sanzioni in sette partite, prima di oggi. SICUREZZA AL CONTRARIO