Consigli fantacalcio, gli attaccanti da schierare per la 36^ giornata di Serie A

Consigli fantacalcio, gli attaccanti da schierare per la 36^ giornata di Serie A

Dubbi su chi schierare al fantacalcio nella 36^ giornata? Ecco gli attaccanti consigliati per fare bene in questo turno di campionato

PAULO DYBALA (Juventus-Bologna, sabato 5 maggio ore 20:45)

I numeri di Dybala sono i migliori in carriera nell’arco di una stagione con 21 gol segnati. La Joya però si trova spesso al centro di critiche amare che lo vorrebbero assente quando ci sono da giocare partite importanti. L’assenza per infortunio di Mandzukic gli darà una maglia da titolare contro il Bologna, non facciamo fatica a pensare che potrà essere decisivo.

FELIPE CAICEDO (Lazio-Atalanta, domenica 6 maggio ore 15:00)

In associazione con quanto detto sul conto di Milinkovic Savic, anche il ruolo di Caicedo sarà fondamentale in questo finale di stagione dove gli aquilotti dovranno fare a meno di Immobile. Se pensavate dunque di aver fatto male a occupare l’ultima casella degli attaccanti per comprare la “copertura” del vostro bomber siete stati smentiti e adesso l’apporto di Caicedo vi servirà e come. Così come sarà fondamentale per Simone Inzaghi che non vuole sicuramente dire addio al sogno Champions.

FABIO QUAGLIARELLA (Sassuolo-Sampdoria, domenica 6 maggio ore 18:00)

Nonostante il rigore sbagliato, Quagliarella è tornato al gol su azione dopo oltre tre mesi. Fondamentale per i blucerchiati aver ritrovato la vena realizzativa del bomber che ha permesso ai genovesi di giocarsi l’Europa in questo finale di stagione. L’obiettivo personale per il numero 27 sono i venti gol in stagione, per raggiungerlo ne manca solo uno. Un Sassuolo ormai “in vacanza” sembra la vittima perfetta per portare a compimento una stagione davvero fantastica per il centravanti napoletano.

Le probabili formazioni del prossimo turno di Serie A

STEPHAN EL SHAARAWY (Cagliari-Roma, domenica 6 maggio ore 20:45)

Quando nemmeno i velocissimi inglesi ti riescono a marcare vuol dire che il tuo stato di forma è pressoché perfetto. È quello che è successo a El Shaarawy durante la semifinale di Champions contro il Liverpool. Il faraone è parso davvero in un momento positivo e sopratutto è stato un trascinatore fino a che ha dovuto lasciare il campo per crampi. Contro il Cagliari sarà uno dei protagonisti, è lui a dover condurre la barca di Di Francesco nelle acque sicure rappresentate dal terzo posto.

GIOVANNI SIMEONE (Genoa-Fiorentina, domenica 6 maggio ore 15:00)

Ovviamente dopo una tripletta al Napoli, Simeone non si può tenere fuori. Abbiamo spesso parlato di quanto il figlio di Diego Pablo qualora avesse raggiunto la doppia cifra abbondante sarebbe stato davvero un elemento preziosissimo per le sue squadra. Ebbene adesso il gol in Serie A sono tredici e i km percorsi per aiutare i compagni non sono di certo diminuiti. Se continuerà a crescere in questo senso, il nostro campionato ha trovato un bomber vero.

Tutti gli indisponibili per il prossimo turno di Serie A

Consulta anche