Consigli fantacalcio, i centrocampisti da schierare per la 38^ giornata di Serie A

Consigli fantacalcio, i centrocampisti da schierare per la 38^ giornata di Serie A

Dubbi su chi schierare al fantacalcio nella 38^ giornata? Ecco i centrocampisti consigliati per fare bene nell’ultimo turno di campionato

EMANUELE GIACCHERINI (Chievo Verona-Benevento, domenica 20 maggio ore 18:00)

Se gli Scudetti vinti – da comprimario – e il gol alla Totti di domenica non vi sono bastati, sappiate che Giaccherini – qualora il Chievo dovesse salvarsi – è sicuramente colui che ha svoltato la stagione clivense. Da quando è arrivato a gennaio infatti ha mostrato la voglia di un ragazzino, unità all’esperienza di chi ha giocato e vinto a livelli altissimi con la Juventus. La parentesi a Napoli non è stata da ricordare ma la dimensione Chievo ha ridato ad Emanuele tutto l’estro del caso. Continuate a crederci, non sarete delusi.

SERGEJ MILINKOVIC-SAVIC (Lazio-Inter, domenica 20 maggio ore 20:45)

Si vocifera che la partenza del sergente in maglia biancoceleste sia legata al raggiungimento dell’obiettivo Champions. Se così fosse nessuno può essere padrone del suo destino così come Milinkovic. Dominante sempre e comunque quando accende il motore è il vero e proprio metronomo di questa Lazio. Gli acquilotti hanno dimostrato in stagione di poter fare a meno di tutti meno che di lui.

CLAUDIO MARCHISIO (Juventus-Hellas Verona, sabato 19 maggio ore 15:00)

Non siete nella pagina dei giocatori sconsigliati. Sappiamo bene che da qualche anno a questa parte Marchisio è diventato uno di quei centrocampisti che al fantacalcio è meglio scansare. In questo ultimo atto però vogliamo credere che qualche spunto da mezz’ala che tanto ci ha fatto esultare negli anni di Conte gli sia rimasto. L’addio del suo capitano – Buffon – potrebbe dargli la carica giusta e per una volta dar ragione a noi che di Marchisio siamo sempre stati innamorati.

Le probabili formazioni del prossimo turno di Serie A

RAFINHA (Lazio-Inter, domenica 20 maggio ore 20:45)

Se per la Lazio l’ago della bilancia potrebbe essere il già citato Milinkovic Savic, in casa Inter tutti si aspettano lo squillo decisivo da Rafinha. Il brasiliano di proprietà del Barcellona infatti si è preso di forza un ruolo da protagonista in questa sei mesi italiana. Viene da due gol consecutivi contro Udinese e Sassuolo e vuole continuare ad esser decisivo. Se l’obiettivo Champions dovesse essere centrato l’acquisto di Rafinha sarà sicuramente uno dei fattori che maggiormente ha influito in questo testa a testa finale.

ALBERTO GRASSI (Spal-Sampdoria, domenica 20 maggio ore 18:00)

Sarà lui l’uomo salvezza per Leonardo Semplici? Per ora il gol contro il Torino non ha portato punti alla causa spallina ma c’è sempre tempo per invertire la tendenza. Quindici presenze per lui in maglia Spal quest’anno e sarà titolare anche nella sfida decisiva contro la Samp al Paolo Mazza. La media voto è comunque invidiabile per un calciatore che fa parte di una compagine che lotta per non retrocedere: 6,03.

Tutti gli indisponibili per il prossimo turno di Serie A

Consulta anche