Euro 2020, ufficializzate date e stadi: all’Olimpico di Roma la gara d’esordio

Euro 2020, ufficializzate date e stadi: all’Olimpico di Roma la gara d’esordio

La FIFA ha già deciso le date e gli stadi in cui si giocheranno tutti i match del prossimo Campionato Europeo, il primo itinerante della storia: partita inaugurale all’Olimpico di Roma

Tra meno di un mese inizierà il Mondiale di Russia 2018. Tuttavia, la FIFA sta già pensando anche ai prossimi Campionati Europei. Per la 60^ edizione, infatti, il massimo organo calcistico internazionale ha pensato bene di introdurre una formula itinerante. Sono già stati decisi stadi e date di dove e quando si svolgeranno tutte le partite del torneo, dai gironi alla finale. Incredibilmente, la partita inaugurale in programma venerdì 12 giugno – alle ore 21 – andrà in scena allo Stadio Olimpico di Roma.

La casa di Lazio e Roma ospiterà altre 3 gare degli Europei: le prime due sempre durante i gironi – mercoledì 17 e domenica 21 – e poi uno dei 4 quarti di finale – sabato 4 luglio alle 21. Le restanti partite del gruppo A si giocheranno invece a Baku. Saranno infatti ben 12 le città europee ad esser teatro del torneo. Inizialmente si disputeranno dalle 2 alle 4 partite al giorno, con le fasi eliminatorie si concluderanno il 24 giugno. Tra il 3 e il 4 luglio andranno invece in scena i quarti di finale, mentre tra il 7 e l’8 le semifinali. La finale di Euro 2020 è in programma per il 12 luglio alle 21 al Wembley Stadium di Londra.

Questo il calendario completo:

GIRONI
Gruppo A: Roma e Baku
Gruppo B: San Pietroburgo e Copenhagen
Gruppo C: Amsterdam e Bucarest
Gruppo D: Londra e Glasgow
Gruppo E: Bilbao e Dublino
Gruppo F: Monaco e Budapest

OTTAVI DI FINALE
27 giugno 1A – 2C, Londra
27 giugno 2A – 2B, Amsterdam
28 giugno 1B – 3A/D/E/F, Bilbao
28 giugno 1C – 3D/E/F, Budapest
29 giugno 2D – 2E, Copenaghen
29 giugno 1F – 3A/B/C, Bucarest
30 giugno 1E – 3A/B/C/D, Glasgow
30 giugno 1D – 2F, Dublino

QUARTI DI FINALE
3 luglio San Pietroburgo, 18:00
3 luglio Monaco, 21:00
4 luglio Baku, 18:00
4 luglio Roma, 21:00

SEMIFINALI
7 luglio Londra, 21:00
8 luglio Londra, 21:00

FINALE
12 luglio Londra, 21:00