Mondiali di Russia 2018, le nazionali con più giocatori di Serie A

Mondiali di Russia 2018, le nazionali con più giocatori di Serie A

Pochi giorni all’inizio di Russia 2018, ecco le nazionali dei Mondiali che presentano il maggior numero di giocatori di Serie A

Tutti, pure la signora 90enne che non ne ha mai voluto sapere nulla di calcio, sanno che l’Italia non si è qualificata ai Mondiali di Russia 2018. Se questa è di per sé una realtà piuttosto triste, la situazione che si è venuta a creare con la mancata qualificazione degli azzurri può essere interessante sotto diversi punti di vista. Uno di questi è la fatidica domanda che pervade le menti degli italiani in questi giorni di avvicinamento alla manifestazione: per quale squadra tifare?

Non è facile, infatti, decidere una squadra tra le 32 da sostenere. Il tifo non è un qualcosa di razionale, bensì di viscerale e istintivo. A meno di una grande forza di volontà, è difficile selezionare una nazionale e iniziare a tifarla. Un fattore che che può quindi venire in soccorso per evitare un Mondiale senza emozioni è la presenza dei giocatori italiani nelle diverse squadre. Chiaro che, per esempio, un tifoso del Napoli potrebbe preferire il Belgio di Dries Mertens rispetto all’Egitto di Ali Gabr.

Anche per questa ragione è dunque interessante capire quali siano i giocatori militanti in Serie A a partecipare ai Mondiali. In totale sono 58 gli esponenti del nostro campionato che dovrebbero volare in Russia. Ecco quali sono le squadre con la presenza più alta di giocatori della Serie A:

  • Polonia, 7 (Szczesny, Bereszynski, Cionek, Linetty, Zielinski, Milik, Kownacki)
  • Croazia, 6 (Strinic, Badelj, Brozovic, Perisic, Mandzukic, Kalinic)
  • Svizzera, 5 (Lichsteiner, Rodriguez, Behrami, Dzemaili, Freuler)
  • Uruguay, 5 (Caceres, Vecino, Torreira, Bentancur, Laxalt)
  • Argentina, 5 (Fazio, Ansaldi, Biglia, Dybala, Higuain)
  • Serbia, 4 (Kolarov, Milenkovic, Ljajic, Milinkovic-Savic)
  • Svezia, 4 (Krafth, Helander, Rohden, Hiljemark)
  • Brasile, 3 (Alisson, Miranda, Douglas Costa)
  • Colombia, 2 (C. Zapata, Cuadrado)
  • Portogallo, 2 (Mario Rui, André Silva)
  • Danimarca, 2 (Stryger Larsen, Cornelius)
  • Nigeria, 2 (Obi, Simy)
  • Senegal, 2 (Koulibaly, Niang)
  • Belgio, 1 (Mertens)
  • Corea del Sud, 1 (Lee)
  • Costa Rica, 1 (G. Gonzalez)
  • Francia, 1 (Matuidi)
  • Germania, 1 (Khedira)
  • Islanda, 1 (Halfredsson)
  • Marocco, 1 (Benatia)
  • Spagna, 1 (Reina)

Mondiali di Russia 2018, tutto quello che c’è da sapere sulla Coppa del Mondo

Mondiali di Russia 2018, 10 cose da sapere sulla Coppa del Mondo