Calciomercato Fiorentina, per Meret è braccio di ferro con l’Udinese

Calciomercato Fiorentina, per Meret è braccio di ferro con l’Udinese

La Fiorentina sarebbe pronta a offrire 20 milioni per Meret. L’Udinese però non sembra intenzionata a mollare

L’interesse della Fiorentina per Alex Meret, estremo difensore dell’Udinese è ormai cosa nota. I friulani però non sembrano esser intenzionati a mollare E a cedere il portiere alle condizioni economiche volute  e dettate dal club viola. Pantaleo Corvino, direttore sportivo dei toscani, sembra esser pronto a giocarsi l’ultima carta: un’offerta di circa 20 milioni di euro. Nel caso in cui dovesse arrivare un altro no secco, il ds virerebbe su altre piste, come Rafael, svincolatosi dal Napoli, e Letica dell’Hajduk.

Meret, il futuro è nelle sue mani

Classe 1997, Meret è considerato un portiere dal futuro assicurato. Nonostante la giovane età, nell’ultima stagione disputata con la maglia della Spal, pur non partendo con i galloni del titolare, ha dimostrato di avere una grande personalità e un grande carattere. Si tratta di un estremo difensore in grado di dare sicurezza al reparto, grazie soprattutto a una grandissima capacità di leggere in anticipo le traiettorie. Perfetto nelle uscite, ma anche tra i pali, dove – grazie alla sua stazza fisica – ha una grande abilità nelle parate a terra. Colpisce però anche per il senso della posizione e per l’agilità. Insomma, Meret è la perfetta dimostrazione che la scuola italiana di portieri continua a produrre e sfornare grandi talenti.

💊Pillola di fanta

Cresciuto calcisticamente nell’Udinese, Meret sta pian piano trovando la sua dimensione. A 21 anni una piazza come quella di Firenze potrebbe essere quella ideale per crescere ed esplodere definitivamente. Il biglietto da visita è quello delle 16 presenze totalizzate con la maglia della Spal nell’ultima stagione, con 14 reti subite. Davvero un ottimo punto di partenza. PROMESSA