Calciomercato Juventus, Cancelo ammette: “Sono deluso dall’Inter”

Calciomercato Juventus, Cancelo ammette: “Sono deluso dall’Inter”

L’ex giocatore nerazzurro non esclude un ritorno in Italia: “Il mio obiettivo è quello di giocare la Champions League. E Douglas Costa…”

Accantonato Darmian, l’obiettivo numero 1 della Juventus sulla corsia è Joao Cancelo. Lo ha già ammesso nei giorni scorsi Marotta, consapevole però di non potersi ancora sbilanciare troppo: il Valencia richiede 40 milioni di euro, ma la Vecchia Signora può giocarsi l’interessante carta Pjaca come contropartita tecnica. Per la prima volta, però, arrivano parole d’apertura da parte dello stesso giocatore. “Sono deluso dall’Inter, mi aspettavo qualcosa di diverso. Sul finire del campionato avevo sentito che volevano definitivamente riscattarmi, ma purtroppo questo non è successo. Mi aspettavo che qualcuno mi spiegasse la situazione economica del club: avrei capito le loro difficoltà in questa operazione – esordisce l’ex terzino nerazzurro, che poi continua – Ad inizio anno ho avuto qualche problema con Spalletti perché entrambi siamo abbastanza impulsivi: a gennaio volevo addirittura tornare a Valencia. Poi però ci siamo chiariti e tutto è migliorato: ho imparato tantissime cose dal mister“.

L’attuale giocatore del Valencia si sofferma poi sul suo futuro, dando anche qualche indizio. “Al momento ho contratto con gli spagnoli fino al 2021, ma non so come procederà la mia carriera. L’Inter è stata una tappa fondamentale della mia vita, quindi il mio obiettivo adesso è giocare la Champions League: l’ho conquistata sul campo e voglio poterci competere. Vediamo cosa succederà – spiega Cancelo, che infine conclude in un modo che lascia ben sperare la Juventus Sono un grande ammiratore di Douglas Costa: mi piace tantissimo. Lo seguivo già da quando era al Bayern Monaco. Ha grande qualità e velocità: è un giocatore determinante“.


💊 Pillola di Fanta

Cancelo ha dimostrato di avere grandi potenzialità all’Inter, soprattutto in fase di spinta. Il portoghese non parteciperà al Mondiale in Russia, quindi lui ed il suo entourage avranno tutto il tempo per trattare con le dirette interessate. Al momento, la Juventus sembra essere in pole, forte anche della contropartita tecnica offerta al Valencia. Sicuramente al ragazzo piacerebbe restare in Italia. Di certo, il trasferimento in bianconero sarebbe l’ennesima beffa per i nerazzurri. DURO COLPO