Calciomercato, terremoto Sporting: in sei chiedono la rescissione. La Roma monitora Bruno Fernandes

Calciomercato, terremoto Sporting: in sei chiedono la rescissione. La Roma monitora Bruno Fernandes

Allo Sporting Lisbona, in seguito all’aggressione di un mese fa subita dai giocatori, in sei hanno chiesto la rescissione del contratto. Tra loro anche Bruno Fernandes, la cui situazione è monitorata dalla Roma

Un terremoto sta scuotendo lo Sporting Lisbona. A seguito dell’irruzione di circa un mese fa di 50 tifosi nello spogliatoio dei lusitani, ben sei giocatori hanno chiesto la rescissione del contratto e sono nomi importanti:  la talentuosa ala ventitreene Gelson Martins, il trequartista ex di Udinese e Sampdoria Bruno Fernandes, William Carvalho, centrocampista centrale su cui c’era l’interesse dell’Inter, Rui Patricio, l’attaccante Bas Dost e Daniel Podence. A loro si aggiunge l’ex-tecnico Jorge Jesus, che ha già firmato un contratto con l’Al-Hilal per sette milioni a stagione.

La Roma monitora Bruno Fernandes

Se il club dovesse concedere le risoluzioni dei contratti si aprirebbero scenari interessanti in chiave mercato. I giocatori nominati, infatti, sono molto appetibili ed è possibile che, essendo a parametro zero, si scateni un’asta. In Italia una su tutte sta monitorando la situazione, è la Roma. Il club giallorosso, dopo gli acquisti di Coric, Marcano, Cristante e Kluivert, vorrebbe riportare in Italia Bruno Fernandes. Il centrocampista portoghese ha lasciato un bel ricordo in Serie A, realizzando 15 gol e 14 assist in 119 partite, e potrebbe essere l’uomo per il salto di qualità dei giallorossi. Inoltre, essendo a parametro zero, garantisce una sicura plusvalenza in caso di futura rivendita.

Attenzione anche all’Inter che in passato era su William Carvalho e, in caso di rescissione, potrebbe fare un pensiero sul giocatore per portare muscoli al suo centrocampo.

Tutte le news del calciomercato

💊Pillola di fanta

L’arrivo di Bruno Fernandes alla Roma sarebbe una buona notizia per i fantallenatori che ritroverebbero un giocatore che, allo Sporting è cresciuto tanto, arrivando a realizzare 16 gol e 20 assist in 56 partite. TORNA A CASA BRUNO