Consigli fantacalcio, 7 giocatori da evitare per gli ottavi di finale del fantamondiale

Consigli fantacalcio, 7 giocatori da evitare per gli ottavi di finale del fantamondiale

Dubbi su chi schierare al fantacalcio? Ecco i 7 giocatori sconsigliati per fare bene negli ottavi di finale del fantamondiale di Russia 2018

Per fare bene al fantamondiale di Russia 2018 è opportuno fare le scelte giuste. Oltre ai giocatori consigliati, è importante fare attenzione a coloro che possono fare molta fatica negli ottavi di finale.

Ecco i 7 giocatori da evitare per fare bene:

Eiji Kawashima (Giappone): il portiere nipponico non è sembrato irresistibile durante i gironi ed è stato inoltre protagonista di un papera nella gara contro il Senegal. Di fronte a un attacco forte come quello belga ci può essere il rischio di subire una goleada.

Yuto Nagatomo (Giappone): Nagatomo non ha mal figurato nel girone, ma la gara contro il Belgio si preannuncia proibitiva. Dal suo lato attaccherà il tandem Carrasco-Hazard e le abilità tecniche di questi due giocatori potrebbero mettere in crisi l’ex-interista.

Johan Mojica (Colombia): il terzino sinistro appare l’anello debole della difesa colombiana, quella da cui possono arrivare gli attacchi più pericolosi. Dalla sua parte ci sarà Trippier, che in questo mondiale ha fatto molto bene. Mojica, inoltre, è diffidato e ciò potrebbe frenarlo negli interventi.

Tutto sugli ottavi di finale: giorno, orario e dove vederli

Javier Mascherano (Argentina): lo “Jefecito” appare in netta difficoltà dal punto di vista fisico. Non più abituato a giocare a centrocampo, contro un avversario fisico come la Francia avrà vita dura. L’imponenza fisica di Pogba e Matuidi potrebbe farlo soccombere.

Thomas Delaney (Danimarca): la Danimarca avrà di fronte il centrocampo, forse, più forte e completo dei mondiali. Il compito di Delaney dovrebbe essere quello di ingabbiare Modric, faro del gioco croato. Data, però. la forma del capitano di Dalic, la missione sembra proibitiva. Inoltre c’è il rischio di un cartellino giallo.

Mario Gavranovic (Svizzera): l’attaccante del Lugano, nonostante la pessima prestazione contro la Costa Rica (voto 5), dovrebbe partire titolare contro la Svezia. I giganti svedesi fanno della difesa e del fisico i loro punti di forza. Pertanto, nella morsa dei due centrali, Gavranovic potrebbe fare molta fatica.

Consulta le probabili formazioni degli ottavi di finale di Russia 2018

Nicolai Jørgensen (Danimarca): zero gol e un’insufficienza in due partite per l’attaccante del Feyenoord. Nonostante un’ottima stagione da 13 gol in 34 partite, il gigante danese non è arrivato in forma al mondiale e, al momento, sembra lontano dal giocatore ammirato in Olanda. È molto difficile che si sblocchi contro la Croazia.

Consulta i giocatori consigliati per gli ottavi di finale del fantamondiale