Consigli Fantacalcio, gli attaccanti da schierare per la 1^ giornata del Fantamondiale

Consigli Fantacalcio, gli attaccanti da schierare per la 1^ giornata del Fantamondiale

Dubbi su chi schierare al nella 1^ giornata del Fantamondiale? Ecco gli attaccanti consigliati per fare bene all’esordio di Russia 2018

ROMELO LUKAKU (Belgio-Panama, lunedì 18 giugno ore 17:00)

Ha terminato le amichevoli pre Mondiale con una doppietta alla Costa Rica. Lo stato di forma è senza dubbio confortante e la sfida a Panama si preannuncia da pallottoliere. Così non possiamo evitare di consigliare il centravanti del Manchester United come ariete prescelto per l’esordio dei diavoli rossi.

GABRIEL JESUS (Brasile-Svizzera, domenica 17 giugno ore 20:00)

Tutti aspettano Neymar. Il numero 10 del Brasile sicuramente darà molte soddisfazioni ma nella prima gara la nostra scelta ricade sul suo alfiere. Gabriel Jesus fa tanti gol ed è un terminale offensivo perfetto per i verdeoro di Tite. E se i suoi compagni di reparto potrebbero essere ingabbiati dai terzini svizzeri, contro Djorou e Schar l’attaccante del City avrà buon gioco.

Fantamondiale, le dieci occasione low cost per Russia 2018

HARRY KANE (Tunisia-Inghilterra, lunedì 18 giugno ore 20:00)

Dopo aver fallito l’Europeo 2016, Kane è chiamato ad una grandissima prova mondiale. La capacità far gol in tutti i modi e di giocare con e per la squadra sono le sue qualità migliori. Spesso però le partite con il Tottenham che lo vedono assoluto dominatore sono ben altra cosa rispetto a quando veste la maglia della sua Nazionale. L’esordio con la Tunisia è abbastanza agevole e i compagni lo cercheranno per farlo sbloccare subito. Credeteci: è il suo momento.

TIMO WERNER (Germania-Messico, domenica 17 giugno ore 17:00)

Non ci serve citare Lineker per spiegare come la Germania ai Mondiali arrivi sempre per vincere. A Russia 2018 però i teutonici arrivano con un grande dubbio: il centravanti. L’era Klose si è conclusa e il ricambio generazionale non sorride. Per questo Low si affida all’attaccante del Lipsia Timo Werner: movimento, fiuto del gol ma poca esperienza. Nella sua prima partita mondiale sarà subito importante sbloccarsi: se ci crede Low perché non dovremmo farlo noi.

PAOLO GUERRERO (Perù-Danimarca, sabato 16 giugno ore 18:00)

Era il 1982 e l’Italia vinceva il Mondiale ispanico quando il Perù calcava per l’ultima volta il palcoscenico delle migliori del mondo. Per questo l’occasione è da non sprecare. Il girone per i sudamericani inizierà sabato ma la sfida alla Danimarca ha già il sapore dello spareggio. Come generale abbiamo scelto il capitano dei biancorossi Paolo Guerrero. Uno che ai Mondiali nemmeno doveva esserci per la squalifica per doping. La sentenza però è stata sospesa e il Perù si può godere l’uomo più rappresentativo: starà a lui ora far godere i suoi compatrioti.

Tutto sul Fantamodiale di Russia 2018: consigli, probabili formazioni, curiosità e tanto altro

Dieci sorprese per il Fantamondiale di Russia 2018

Consulta anche