Milan, è Serie A per la squadra femminile: acquistato il titolo dal Brescia

Milan, è Serie A per la squadra femminile: acquistato il titolo dal Brescia

La squadra femminile rossonera giocherà per la prima volta nella massima serie italiana: acquistato il titolo dal Brescia

Nonostante i problemi dati dall’Uefa, il Milan non si ferma. Dopo gli importanti progetti portati avanti in chiave settore giovanile – i molteplici ragazzi del vivaio in Prima Squadra ne sono l’esempio – ecco quello legato al calcio femminile. Già, perché il Diavolo – sotto delibera rilasciata dal Commissario Straordinario della Figc Roberto Fabbricini – ha appena comprato il titolo dal Brescia: dalla prossima stagione, la squadra femminile rossonera giocherà per la prima volta nella sua storia in Serie A.

Questo il comunicato ufficiale del club sul proprio sito. “AC Milan comunica che dalla stagione 2018/19 parteciperà, per la prima volta nella storia del Club rossonero, al campionato di Serie A femminile. La FIGC, con una delibera firmata dal Commissario Straordinario Roberto Fabbricini, ha infatti ufficializzato l’acquisizione da parte del Milan del titolo sportivo dell’A.C.F. Brescia.

Il Milan, dunque, compie un ulteriore passo all’interno del progetto della Federazione per lo sviluppo del calcio femminile in Italia. Un percorso intrapreso dal Club dalla stagione 2015/16 con l’introduzione, nel proprio Settore Giovanile, delle prime due squadre rossonere di “Pulcine” e proseguito negli anni successivi con l’implementazione di altre formazioni“.