Mondiali 2018, Francia-Argentina 4-3: Mbappé trascina i transalpini ai quarti

Mondiali 2018, Francia-Argentina 4-3: Mbappé trascina i transalpini ai quarti

Mbappé porta i Blues ai quarti di finale con una doppietta e una prestazione stellare. Ancora in ombra Messi. Tabellino e pagelle per il fantamondiale

La Francia è la prima qualificata ai quarti di finale di Russia 2018. I transalpini superano l’Argentina 4-3 in un ottavo di finale appassionante e spettacolare. Gli uomini di Deschamps hanno avuto il merito di sfruttare al meglio il talento dei loro uomini offensivi, Mbappé su tutti, mentre l’Albiceleste ha pagato a caro prezzo la sua fragilità difensiva.

La Francia parte subito fortissimo e – dopo soltanto 9′, Griezmann colpisce la traversa direttamente da calcio di punizione. I transalpini continuano a spingere e, dopo due minuti, Rojo commette fallo da rigore su Mbappé, protagonista di una poderosa accelerazione. Griezmann spiazza Armani ed è 1-0. L’Argentina prova a reagire, ma lo fa in maniera troppo confusa e poco organizzata. Gli uomini di Deschamps tengono bene il campo e sfruttano la grande giornata di Mbappé, letteralmente scatenato. Ma ecco il colpo di genio di Di Maria, che al 41′ fa partire un siluro dai 25 metri che si insacca all’incrocio dei pali. Il primo tempo si chiude così.

Si riparte dopo l’intervallo e l’Argentina trova subito il 2-1, grazie a una deviazione fortuita di Mercado su un tentativo di Messi. La Francia sembra faticare a riorganizzarsi, ma un errore clamoroso di Fazio offre una grande occasione a Griezmann, che però non ne approfitta. Il pari però arriva comunque al 57′. A firmarlo è Pavard con un gran destro di controbalzo e di prima intenzione. I galletti sembrano galvanizzarsi e – sulle ali dell’entusiasmo – trovano il gol del 3-2. A realizzarlo è Mbappé, che si sposta la palla sul mancino e non lascia scampo ad Armani. L’Argentina molla e i transalpini dilagano e realizzano il 4-2: assist di perfetto di Giroud per Mbappe, che realizza la sua doppietta. L’Albiceleste entra in un tunnel di ordinaria follia, da cui non riesce più a uscire. Messi tira fuori l’orgoglio e prova a reagire, ma non riesce a pungere. Il buon Leo però trova l’ispirazione nel recupero, servendo un grande assist ad Aguero. Il gol del 4-3 serve però solo per le statistiche. Ai quarti ci va la Francia.

FANTAMONDIALE − Francia-Argentina 4-3,  il tabellino e le pagelle

Francia (4-2-3-1): Lloris 6; Pavard 6,5, Varane 6, Umtiti 5,5, Hernandez 6,5; Kanté 6, Pogba 6,5; Mbappé 8 (89′ Thauvin s.v.), Griezmann 6,5 (83′ Fekir s.v.), Matuidi 6 (dal 75′ Tolisso 6); Giroud 6,5. All. Deschamps

Argentina (4-3-3): Armani 5,5; Mercado 6, Otamendi 5,5, Rojo 5 (46′ Fazio 5), Tagliafico 5,5; Perez 5,5 (66′ Aguero 6,5), Mascherano 5, Banega 5,5; Pavon 5 (75′ Meza 5,5.), Messi 5,5, Di Maria 6,5. All. Sampaoli

MARCATORI: Griezmann (rig.) al 13′, Di Maria al 41′, Mercado al 48′, Pavard al 57′, Mbappe al 64′ e al 69′, Aguero al 93′

ASSIST: Hernandez, Giroud, Messi

AMMONITI: Rojo, Tagliafico, Mascherano, Banega, Otamendi (A), Matuidi, Pavard, Giroud (F)

ESPULSI: –

Consulta tutti i voti degli ottavi di finale per il fantamondiale

Russia 2018 − Il calendario e i risultati 

💊Pillola di fanta

Un’ammonizione che costerà cara quella rimediata da Blaise Matuidi. Infatti il centrocampista della Juventus sarà costretto a saltare per squalifica la sfida dei quarti di finale. Il suo posto potrebbe essere preso da Tolisso.  Il giocatore del Bayern Monaco sembra infatti essere favorito su N’Zonzi. A Deschamps la scelta finale. SOSTITUTO