Mondiali 2018, Polonia-Senegal: gol di Gueye o autogol di Cionek? La decisione della Fifa

Mondiali 2018, Polonia-Senegal: gol di Gueye o autogol di Cionek? La decisione della Fifa

Episodio dubbio nel primo tempo tra polacchi e senegalesi: gol di Gueye o autogol di Cionek? La decisione della Fifa

Dopo un avvio abbastanza bloccato – comprensibile per la partita d’esordio a Russia 2018 – passa in vantaggio alla mezz’ora il Senegal. Gli africani hanno grande velocità in attacco, ed hanno sfruttato alla grande una delle tante ripartenze concessagli dalla Polonia. Calcia Gueye dal limite dell’area dopo l’invito di Mané, ma il pallone viene clamorosamente deviato da Cionek con il polpaccio. Il difensore, trovatosi fortuitamente nella traiettoria di tiro, devia in porta. Incolpevole Szczesny. La decisione della Fifa è quella di assegnare l’autogol al giocatore polacco. Il destro del senegalese non sarebbe infatti rientrato nello specchio, ed il difensore in forze alla Spal spiazza nettamente tutti con il suo tocco. La rete porta quindi in vantaggio il Senegal, che è momentaneamente primo nel girone H al pari del Giappone – che a sorpresa ha battuto la Colombia.