Mondiali 2018, Svezia-Corea del Sud 1-0: Granqvist la decide su rigore

Mondiali 2018, Svezia-Corea del Sud 1-0: Granqvist la decide su rigore

Le due squadre giocano sulla fisicità e alla fine la decide un episodio con l’aiuto del VAR: il tabellino e le pagelle per il fantamondiale

Nella partita d’esordio per le due Nazionali a Russia 2018, la Svezia ha la meglio su una combattiva ma mai incisiva Corea del Sud. In un match molto fisico e avaro di numeri di alta classe, la decide un episodio decretato dalla tecnologia: il rigore realizzato da Granqvist. Ecco il racconto del match.

Corea del Sud arrembante nei primi minuti e che prova ad avvicinarsi all’area gialloblu in un paio di circostanze, la più importante con Kim Shin-Wook, che però colpisce male e manda fuori. I primi 10 minuti trascorrono nell’anonimato totale, con le due compagini che tendono molto a cercare lo scontro fisico. E allora la selezione di Andersson decide di salire in cattedra e comincia a macinare gioco, andando vicina al vantaggio con un tiro ravvicinato di Berg respinto dal portiere prima, e con Jansson su corner poi. Alla mezzora gli asiatici devono rinunciare al terzino Joo-ho per infortunio, con Min-woo che prende il suo posto, ma è la Svezia a continuare a rendersi pericolosa con Berg e Larsson, senza però mai centrare lo specchio della porta. E la prima frazione finisce così, a reti bianche ma con tanta lotta in campo.

Nella ripresa si parte subito con un botta e risposta tra ForsbergJa-cheol, ma nessuno dei due riesce a portare in vantaggio la propria squadra. La partita diventa interessante e nessuno si risparmia ma l’episodio decisivo si registra al minuto 65. Claesson viene atterrato in area e l’arbitro lascia proseguire, ma la VAR review ribalta la decisione e assegna il penalty, con l’ex Genoa Granqvist che non perdona dal dischetto e fa 1-0. La Corea prova a ripartire ma senza mai incidere, e la Svezia gestisce bene, riuscendo a portare a casa tre punti fondamentali, che consentono di agguantare il Messico, vittorioso contro la Germania, in vetta alla classifica. Una avvio assolutamente sorprendente per questo girone.

FANTAMONDIALE – Svezia-Corea del Sud 1-0, tabellino e pagelle

Svezia (4-4-2)Olsen 6; Lustig 5,5, Jansson 5,5, Granqvist 7, Augustinsson5,5; Claesson 6, Larsson 6 (81′ Svensson s.v.), Ekdal 5,5 (71′ Hiljemark 6), Forsberg 6; Berg 5,5, Toivonen 5,5 (77′ Thelin s.v.). All. Andersson

Corea del Sud (4-3-3): Hyun-woo Jo 6,5; Yong Lee 5,5, Hyun-soo Jang 5,5, Young-gwon Kim 6,5, Joo-ho Park 6 (29′ Min-woo Kim 5); Jae-sung Lee 5,5, Ki Sung-yueng 5,5, Ja-cheol Koo 6 (72′ Lee Seung-woo 6); Hwang 6, Kim Shin-Wook 5,5 (67′ Woo-young 5,5), Son 6. All. Shin Tae-yong

MARCATORI: Granqvist (rig.) al 65′

AMMONITI: Kim Shin-Wook, Hwang (C); Claesson (S)

ESPULSI: –

ASSIST: –

Mondiali di Russia 2018 – Calendario e risultati

Mondiali di Russia 2018 – I voti della 1^ giornata del fantamondiale

💊 Pillola di Fanta 

Prima della partita di oggi c’era un interessante dato che riguarda le due Nazionali, e in particolare la Svezia. Infatti, la vittoria più ampia della storia degli scandinavi risale al 1948 proprio contro i sudcoreani. In quel caso finì 12-0. In più la squadra di Andersson, finora, è quella che ha subito di meno nei primi tempi, con un solo tiro in porta. ROCCIOSI