Mondiali, shock in casa Danimarca: due costole rotte e polmone perforato per Kvist

Mondiali, shock in casa Danimarca: due costole rotte e polmone perforato per Kvist

Finisce in anticipo il Mondiale per il centrocampista della Danimarca di proprietà del Copenaghen: grave infortunio per lui

Davvero scioccante l’esito degli esami di William Kvist, giocatore della Danimarca. Il centrocampista si è infortunato nel corso della sfida dei suoi contro il Perù in seguito ad uno scontro di gioco con Farfan. Le condizioni del classe 1985 erano parse sin da subito abbastanza gravi e la sensazione era che, per lui, il Mondiale di Russia 2018 fosse finito quel pomeriggio. Un’impressione confermata poi dall’esito degli esami a cui si è sottoposto il giocatore del Copenaghen. Secondo il Mundo Deportivo, lo scontro di gioco avrebbe causato al danese due costole rotte e un polmone perforato. Pessime notizie dunque per chi ha puntato su di lui al fantamondiale. Al suo posto dovrebbe essere schierato Schone.