Mondiali, Russia-Arabia Saudita 5-0: grande esordio per i padroni di casa

Mondiali, Russia-Arabia Saudita 5-0: grande esordio per i padroni di casa

La Russia passeggia contro l’Arabia Saudita nella gara d’esordio dei Mondiali di Russia 2018 e porta a casa la prima vittoria, secco cinque a zero dei padroni di casa all’esordio. Il tabellino e le pagelle per il fantamondiale

Grande esordio per i padroni di casa in questi Mondiali di Russia 2018. Gara dominata dai ragazzi di Cercesov che rischiano poco o nulla contro un avversario come l’Arabia Saudita, sicuramente non tra i più ostici. Russia che chiude il primo tempo già avanti di due gol grazie alle reti di Gazinskiy prima e Cheryshev poi, nel secondo tempo c’è anche spazio per il tris firmato Dzyuba, il poker ancora di Cheryshev e la grande punizione di Golovin.

Cercesov opta per il super offensivo 4-2-3-1, con Smolov a guidare l’attacco. Per Pizzi è invece 4-1-4-1, con Al-Sahlawi unica punta. Partono subito forte i padroni di casa, che si portano in vantaggio dopo appena 12′ di gioco: calcio d’angolo di Zhirkov ribattuto dalla difesa, la palla termina sui piedi di Golovin, che lascia partire un gran traversone che Gazinskiy deve solo spingere in rete. I russi continuano a spingere e al 15′ per poco non vanno vicini al raddoppio, il tiro di Smolov viene però mandato in angolo dal portiere degli arabi, dopo la deviazione di un difensore. Al 23′ la Russia perde Dzagoev per infortunio. Padroni di casa che continuano a dominare il match e ad attaccare, con l’Arabia che si fa avanti solo con qualche contropiede, quasi mai pericoloso. Al 43′ la Russia trova anche il raddoppio: passaggio di Zobnin e rete di Cheryshev, che manda giù due difensori e batte il portiere avversario. Il primo tempo si chiude dunque con la Russia avanti di due reti a zero.

Nessun cambio all’intervallo. Al rientro dagli spogliatoi sono ancora i russi a partire meglio, l’Arabia sembra però messa in campo leggermente meglio rispetto alla prima frazione. Al 58′ gli ospiti ci provano con Al-Faraj, il suo tiro viene però bloccato senza particolari problemi da Akinfeev. In questa fase del match è l’Arabia a fare il gioco, con la Russia che aspetta nella propria metà campo. Al 67′ i russi tornano alla carica, il tiro di Zobnin viene però neutralizzato in due tempi. Al 71′ la Russia trova il tris: cross ancora di Golovin e incornata perfetta di Dzyuba che fa 3-0. Padroni di casa che riprendono in mano le redini del match. Al 91′ arriva anche il poker: sponda di Dzyuba e gran gol di Cheryshev. All’ultimo secondo c’è anche tempo per il 5-0 firmato Golovin, che mette dentro una grande punizione dal limite. Termina dunque con la goleada della Russia la gara d’esordio dei Mondiali 2018.

FANTAMONDIALE – Russia-Arabia Saudita 5-0, tabellino e pagelle

Russia (4-2-3-1): Akinfeev 6; Mario Fernandes 6, Ignashevich 6,5, Kutepov 6,5, Zhirkov 6,5; Gazinskiy 6,5, Zobnin 6,5; Samedov 5,5 (64′ Kuziaev 6), Dzagoev 6 (24′ Cheryshev 7,5), Golovin 7,5; Smolov 5,5 (70′ Dzyuba 7). All. Cercesov

Arabia Saudita (4-1-4-1): Al-Maiouf 4,5; Alburayk 5,5, Os. Hawsawi 5,5, Om. Hawsawi 5, Al-Shahrani 5; Otayf 5,5 (64′ Al-Muwallad 5,5); Al-Dawsari 5,5, Al-Faraj 5,5, Al-Jassim 5, Al-Shehri 5,5 (74′ Bahbir 5,5); Al-Sahlawi 5 (84′ Asiri s.v.). All. Pizzi

MARCATORI: 12′ Gazinsky, 43′ Cheryshev, 71′ Dzyuba, 91′ Cheryshev, 94′ Golovin

AMMONITI: Golovin (R); Al-Jassim (A)

ESPULSI: –

ASSIST: Golovin (2), Zobnin, Dzyuba

Mondiali di Russia 2018 – Calendario e risultati

💊 Pillola di Fanta

Il primo gol di questi Mondiali di Russia 2018 porta la firma di Yuri Gazinskiy. Per il centrocampista del Krasnodar si tratta della prima rete all’ottava presenza con la maglia della nazionale. Gazinskiy ha inoltre segnato con il primo tiro in porta di questa edizione dei mondiali. PRECISIONE

Fonte foto:fifa.com