Calciomercato Atalanta, Gomez tentenna sul futuro: “Non so se resterò al 100%”. Lazio vigile

Calciomercato Atalanta, Gomez tentenna sul futuro: “Non so se resterò al 100%”. Lazio vigile

Il Papu Gomez esce allo scoperto e dichiara di non essere sicuro di rimanere a Bergamo al 100%. C’è la volontà di andare in un grande club

I tifosi dell’Atalanta tremano. Il motivo? Le dichiarazioni del Papu Gomez rilasciate a Sky Sport che non danno sicurezza sulla sua permanenza in terra orobica.

Sul suo futuro: “A Bergamo sto benissimo e la ritengo casa mia. Lazio? Non so nulla, devo però essere onesto e non posso dire che resterò al 100%. Non ho mai fatto dichiarazioni d’amore, sono corretto e ho sempre detto che mi piacerebbe giocare per una squadra che lotta al vertice per vincere qualcosa. Il mio procuratore lavorerà insieme alla società e vedremo cosa succederà“.

Sul calciomercato fatto finora dall’Atalanta: “Il mercato è ottimo, soprattutto perché non è facile trattare i giocatori. L’acquisto di Zapata è molto positivo e dimostra che la società vuole migliorare ancora. Vedremo se prepareremo qualcosa insieme a lui“.

Atalanta in Europa League per la seconda stagione consecutiva: “Noi siamo sereni, stiamo facendo un grande ritiro. È strano però lavorare senza sapere le date ufficiali della nostra Europa League. Vogliamo migliorare ancora, soprattutto in questo torneo, mentre in campionato sarà molto difficile confermarsi ancora, ma vogliamo provare a farlo“.

Su Gasperini: “Il mister non molla mai: dà sempre il massimo e il suo lavoro è fondamentale per la nostra squadra“.

Infine, su Cristiano Ronaldo: “Non ho mai battuto la Juventus da quando sono in Italia, adesso sarà ancora più difficile. L’arrivo di Cristiano Ronaldo farà bene a tutto il calcio italiano: era ora che tornassero in Serie A i grandissimi calciatori“.

💊 Pillola di Fanta

Una stagione sotto le aspettative per i tanti fantallenatori che avevano scommesso su di lui dopo la splendida stagione di due anni fa. Appena 6 le reti realizzate nell’ultima Serie A, rispetto alle 16 di due stagioni fa; per quanto riguarda gli assist, i numeri sono esattamente uguali: 12 per campionato. CALO