Calciomercato Napoli, sulla corsia di destra si avvicina il senegalese Sabaly

Calciomercato Napoli, sulla corsia di destra si avvicina il senegalese Sabaly

Quella del nuovo terzino del Napoli è una delle telenovele più seguite dell’estate: la conclusione si avvicina e il 25enne passa in testa

La partenza dopo 10 anni di Maggio in direzione Benevento ha lasciato il Napoli con un solo elemento, Hysaj, sulla corsia laterale di destra. Dopo aver sondato diversi nomi, gli azzurri avrebbero trovato il candidato perfetto durante il Mondiale di Russia: Youssouf Sabaly.

Terzino duttile

Senegalese classe 1993, Sabaly si è messo in mostra con la Nazionale senegalese all’interno del Gruppo G giocando sulla corsia di sinistra al fianco del napoletano Koulibaly. Il terzino è infatti destro di piede, ma capace di spostarsi sull’out opposto in caso di necessità, cosa che al Napoli potrebbe far comodo data la disgraziata fragilità di Ghoulam e Rui.

Il calciatore avrebbe già dato il proprio benestare ad un trasferimento in Campania, mentre resta da trovare l’accordo con il Bordeaux, che è disposto a sedersi al tavolo delle trattative solo con una base di 15 milioni di euro. Il Napoli, che con il club francese ha già fruttuosamente trattato Ounas nella scorsa sessione di calciomercato, vorrebbe invece secondo la Gazzetta dello Sport avere un leggero sconto sul cartellino per via di un problema al collaterale che, pur non essendo grave (ci ha giocato il Mondiale), costituirebbe un fattore di rischio per l’investimento.

Le alternative

Restano ancora in corsa i vari nomi accostati ai partenopei sino ad oggi, con l’idea Lainer del Red Bull Salisburgo che non è ancora definitivamente tramontata. Le alternative sono il 26enne colombiano Arias del PSV e il 23enne tedesco Toljan del Borussia Dortmund. Più defilato invece Vrsaljko, per il quale pare essere più avanti l’Inter.

💊 Pillola di Fanta

Pur non essendo un goleador (2 gol in tutta la carriera, e fatti in un’unica stagione), Sabaly costituisce comunque un ottima pedina anche a livello fantacalcistico per via della sua spiccata dote nel mettere i propri compagni in condizione di segnare. Il senegalese ha realizzato 6 assist nell’ultima stagione di Ligue 1, 5 in quella precedente: non male. SPALLA