Calciomercato Torino, ai dettagli lo scambio Barreca-Meité con il Monaco

Calciomercato Torino, ai dettagli lo scambio Barreca-Meité con il Monaco

I granata stanno per concludere il doppio trasferimento che porterà Meité al Torino e Barreca nel Principato

I calciatori del Torino si sono riuniti ieri al Filadelfia per una prima sgambata in vista del ritiro di Bormio. Tutti presenti, eccezion fatta per Aramu, Ajeti e soprattutto Antonio Barreca. La sua assenza, nonostante fosse stata preventivamente concordata con la società, ha fatto discutere tifosi e cronisti presenti.

La motivazione è una trattativa ormai inoltrata che, con ogni probabilità, porterà il giocatore a lasciare il Torino. Il Monaco ha già iniziato contatti serrati sia con il club granata che con l’entourage del terzino per concludere velocemente l’affare. I monegaschi sono pronti ad accettare la valutazione di 12 milioni fatta dalla dirigenza torinista e a soddisfare le richieste di Barreca. Per abbassare la quota cash da pagare a Cairo, però, sono pronti a inserire nella trattativa Soualiho Meité, centrocampista classe ’94 che piace molto a Mazzarri. A questo punto, lo scambio richiederebbe solo un conguaglio di circa 2 milioni a favore dei granata per essere portato a termine.

L’affare soddisferebbe così tutte le parti in gioco: sia Torino che Monaco si libererebbero di quelli che, ad oggi, sono a tutti gli effetti degli esuberi nella loro rosa. I giocatori, invece, potrebbero intraprendere fin dalla preparazione estiva la nuova avventura, per meglio inserirsi in un calcio completamente diverso da quello in cui sono cresciuti e a cui sono abituati.

💊 Pillola di Fanta

Nella scorsa stagione Meité ha giocato la prima metà con il Monaco, per poi essere girato in prestito al Bordeaux. Qui è riuscito a ritagliarsi uno spazio da titolare, con 18 presenze, un gol e 2 assist. Molto bene anche per quanto riguarda la fedina penale: zero cartellini in tutte le competizioni giocate. PULITO

fonte foto: https://www.instagram.com/antobarreca/?hl=it