Champions League, la UEFA sospende Pallotta e multa la Roma per la gara contro il Liverpool

Champions League, la UEFA sospende Pallotta e multa la Roma per la gara contro il Liverpool

Il presidente e la società giallorossi pagano a caro prezzo le dichiarazioni e i comportamenti dei propri tifosi, e non solo, dello scorso maggio

Mano dura della UEFA nei confronti di James Pallotta e della Roma. Al club giallorosso è infatti stata inflitta una multa di 19.000 euro e il presidente sospeso dallo svolgimento delle proprie funzioni per tre mesi a partire dalla disputa del primo incontro ufficiale internazionale della sua squadra. Pagato a caro prezzo, quindi, ciò che è successo nella semifinale di ritorno di Champions League contro il Liverpool. Nel corso di quella gara, infatti, si verificarono comportamenti scorretti da parte dei supporters capitolini, oltreché una certa disorganizzazione strutturale all’interno dello stadio Olimpico. Il patron americano, invece, è stato punito per le dichiarazioni rilasciate dopo la gara contro gli inglesi.

Champions League 2018/2019, tutto sulla nuova edizione: date, sorteggi e squadre partecipanti