Consigli fantacalcio, la formazione consigliata per la fase finale del Fantamondiale

Consigli fantacalcio, la formazione consigliata per la fase finale del Fantamondiale

Ultime gare del mondiale di Russia 2018 e del fantamondiale. Ecco la formazione ideale per affrontare al meglio le ultime giornate del fantacalcio

Ci si avvicina all’atto finale del Mondiale di Russia 2018. Le semifinali in programma martedì e mercoledì sanciranno chi si contenderà la ventunesima edizione della Coppa del Mondo. Sarebbe bello poter schierare una formazione che comprenda tutte le stelle delle fantastiche quattro rimaste. Per questo la redazione di Calcio d’Angolo vi consiglia l’undici (3-4-3) perfetto per affrontare le ultime fasi del Fantamondiale.

Tutto sulle semifinali del Mondiale di Russia 2018: giorno, orario e dove vederle in tv

In porta si è guadagnato il ruolo da titolare il piccolo portiere dell’Inghilterra Jordan Pickford. Non sarà in assoluto il più conosciuto o il più talentuoso vista la concorrenza di numeri uno del calibro di Lloris e Courtois, ma in uno stato di forma del genere non si può che scegliere lui. La difesa a tre è un mix perfetto tra l’esperienza in campo internazionale di Varane, la stagione illuminata di Lovren – arrivato anche in finale di Champions con il suo Liverpool – e la freschezza di uno come Trippier l’esterno del Tottenham pupillo di Southgate. A centrocampo forse è concentrata la dose di classe più elevata di tutta la formazione. Hazard è apparso finora imprendibile e come centrocampista è sicuramente l’arma in più. Con lui la forza e l’imprevidibilità di Pogba assieme alla novità Dele Alli che si è sbloccato nella partita contro la Svezia. Per concludere la schiera dei fantastici quattro non può mancare Luka Modric: il folletto con la bacchetta magica. Per dare un’idea della qualità dei centrocampisti presenti in Russia, fuori dall’11 perfetto rimane gente del calibro di Rakitic e De Bruyne.

Consigli fantamondiale, i giocatori da schierare per le semifinali di Russia 2018

Il tridente deve necessariamente essere comandato dal capocannoniere del torneo, Harry Kane. I suoi sei gol sono più di un biglietto da visita: il bottino è destinato ad aumentare nelle due partite che mancano alla sua Inghilterra. Con lui consigliamo Lukaku, per lui sono 4 le marcature fino ad ora assieme ad un paio di giocate decisive – velo per il gol di Chadli contro il Giappone e doppio dribbling e verticalizzazione per De Bruyne contro il Brasile – che hanno permesso al suo Belgio di arrivare fino alle semifinali. Ultimo ma non certamente per importanza Antoine Griezmann. Il piccolo diavolo francese fino ad ora ha segnato tre gol ed è certamente il leader tecnico e carismatico degli uomini di Dechamps.

La formazione consigliata per la fase finale del Fantamondiale (3-4-3): Pickford; Varane, Lovren, Trippier; Hazard, Pogba, Dele Alli, Modric; Kane, Lukaku, Griezmann.

Mondiali 2018, le semifinaliste ai raggi x: statistiche, record e curiosità sulle quattro ancora in corsa