FANTASCHEDE – Juventus, ecco Emre Can: quantità e duttilità al servizio di Allegri

FANTASCHEDE – Juventus, ecco Emre Can: quantità e duttilità al servizio di Allegri

Difensore centrale, mediano e persino terzino: il neo-acquisto garantisce quantità e duttilità al centrocampo di Allegri. Tutto su Emre Can per il fantacalcio: ruolo, caratteristiche e inclinazione a bonus, malus e infortuni

Continua la tradizione tedesca del centrocampo della Juventus. Dopo l’arrivo di Khedira nel 2015 ecco quello di Emre Can, mezzala arrivata a parametro zero dal Liverpool. Con lui Allegri avrà a disposizione un giocatore che coniuga quantità e qualità, giovane – classe 1994 – che si esalta nel 4-3-3 del tecnico bianconero e che potrà togliere il posto da titolare proprio a Khedira. Così come Allegri e i tifosi bianconeri, possono esultare anche i fantallenatori: Emre Can è un giocatore d’oro, che assicura un ottimo rendimento. La redazione di Calcio d’Angolo ha analizzato il profilo del giocatore: caratteristiche, ruolo, inclinazione a bonus e malus e la continuità di rendimento. Insomma, tutto quello che c’è da sapere prima di decidere se comprarlo o meno al fantacalcio.

CHI È EMRE CAN

Nato a Francoforte il 12 gennaio 1994 – di origine turca e musulmano – Emre Can muove i primi passi da calciatore a 12 anni nella squadra della sua città: l’Eintracht Francoforte. A soli 15 anni passa al Bayern Monaco, che lo tessera con gli under 17, prima di farlo esordire in prima squadra a 18 anni in occasione della finale di supercoppa di Germania vinta per 2-1 contro il Borussia Dortmund. Nella stagione 2012/13 segna anche il suo primo gol contro il FriburgoNell’estate del 2013 passa al Bayer Leverkusen con cui in realizza quattro gol e cinque assist in 39 partite. Nelle aspirine Emre Can gioca prevalentemente come mediano nel 4-2-3-1, ma viene utilizzato anche come terzino sinistro o difensore centrale, dimostrando grande duttilità. L’ottima annata in Germania gli vale l’interesse del Liverpool, che lo acquista per 12 milioni di euro circa.

In Premier League arriva la definitiva consacrazione. Inizialmente, gioca da centrale nella difesa a tre schierata da Brendan Rodgers e le ottime prestazioni gli fruttano – il 4 settembre 2005 – la prima convocazione in nazionale e l’esordio con la maglia tedesca. Quando, nell’ottobre 2015, arriva Klopp sulla panchina del Liverpool, si sposta in maniera definitiva sulla linea mediana. Con l’allenatore tedesco Emre Can si afferma ad alti livelli come centrocampista di spessore. Nel Liverpool Emre Can diventa un’ottima mezzala in grado, aiutato dal fisico – 184 cm per 82 kg – di fare da schermo davanti alla difesa e di riproporsi con forza in attacco. Con la maglia dei reds ha realizzato 16 gol e 12 assist in 167 partite.

Dall’esordio in nazionale è diventato un pilastro fondamentale della selezione teutonica ma l’infortunio lo ha tenuto fuori e lo ha costretto a saltare il Mondiale. In tutto sono 20 le presenze, con un gol all’attivo.

FANTACALCIO: RUOLO, CARATTERISTICHE E RENDIMENTO 8

Emre Can è una mezzala capace di inserirsi, ma principalmente difensiva. Nell’ultimo anno di Premier è stato il migliore della squadra per tackle tentati (4,5 a partita) e per tackle riusciti (3,3 per partita). Le sue ottime doti fisiche gli consentono di fare molto bene la doppia fase. Difensivamente, infatti, è un ottimo giocatore, ma, è anche abile nell’inserimento, come dimostrano i sei gol fatti nell’ultima stagione. Non disdegna il tiro da fuori e ha nel colpo di testa l’arma migliore. Nell’ultimo anno su 30 tiri effettuati da dentro l’area, 17 sono stati colpi di testa. Allegri potrebbe aver trovato la mezzala ideale da affiancare a Pjanic e Matuidi.

FANTACALCIO: INDICE DI TITOLARITA’ 8

La Juventus ha seguito le tracce del giocatore da gennaio, segno che il tedesco arriva a Torino per fare il titolare. Il ballottaggio potrebbe essere con Khedira, ma è probabile che a finire in panchina sarà spesso quest’ultimo. L’età, il maggior dinamismo e la grande duttilità sono elementi che giocano a favore di Emre Can, che alla Juventus si propone quale titolare inamovibile. L’unico dubbio rimane la tenuta fisica.

FANTACALCIO: INCLINAZIONE AI BONUS 7

Non ha nel gol e nemmeno negli assist le sue armi migliori. Garantisce comunque circa cinque gol a stagione – che non sono pochi per un centrocampista – e, così come Khedira – che a Madrid ha segnato nove gol in 167 partite e che in bianconero ne ha segnati 18 in tre stagioni – potrebbe incrementare il suo bottino. Dal punto di vista realizzativo potrebbe rivelarsi una piacevole sorpresa.

FANTACALCIO: FREQUENZA MALUS 6,5

Il suo modo di giocare, basato molto sui contrasti, può portarlo, talvolta, a eccedere nella foga e quindi a essere ammonito. Nei reds ha collezionato 25 cartellini gialli in 115 partite di Premier: media di un’ammonizione ogni circa cinque partite. La nota positiva è che in quattro anni è stato espulso solo una volta e ha saltato solo quattro partite per squalifica, ma è comunque incline a finire sul taccuino dei cattivi.

FANTACALCIO: RESISTENZA AGLI INFORTUNI 5

Il tallone d’Achille di questo giocatore. In quattro anni di Liverpool ha saltato 32 partite per infortuni vari. Ha avuto qualche problema ai legamenti della caviglia e, nell’ultimo anno, problemi seri alla schiena che lo hanno tenuto fuori per due mesi. Adesso il peggio sembrerebbe alle spalle: almeno, se lo augurano la Juventus e i fantallenatori che punteranno su di lui.

FANTACALCIO: PRENDERE EMRE CAN? 6,9

Emre Can può garantire prestazioni nettamente al di sopra della sufficienza, corredate di qualche gol. L’unica pecca è il rischio cartellini, ma per un centrocampo di qualità è un’ottima pedina.

LA FANTASCHEDA DI EMRE CAN

Caratteristiche: 8
Titolarità: 8
Bonus: 7
Malus: 6,5
Infortuni: 5
Fantavalore: 6,9

Il fantavalore è la media aritmetica delle valutazioni assegnate dalla redazione di Calcio d’Angolo alle caratteristiche del giocatore, alla titolarità, alla frequenza dei bonus, alla capacità di evitare malus e all’inclinazione agli infortuni.

Consulta tutte le fantaschede dei nuovi arrivati in Serie A