Inter, Politano si presenta: “L’emozione è stata tanta. Preferisco il ruolo di esterno destro”

Inter, Politano si presenta: “L’emozione è stata tanta. Preferisco il ruolo di esterno destro”

Dopo l’ufficialità sono arrivate anche le prime parole di Matteo Politano, che si è presentato ai suoi nuovi tifosi dell’Inter

Negli scorsi giorni era arrivata l’ufficialità del passaggio di Matteo Politano dal Sassuolo all’Inter, adesso l’ex neroverde – tramite il sito ufficiale dei nerazzurri – si è presentato ufficialmente anche ai suoi nuovi tifosi. Si parte dall’inizio, dalla trattativa: “L’emozione è stata tanta quando ho saputo che sarei venuto all’Inter. Una delle giornate più belle della mia vita. Potevo andare al Napoli ma poi la società mi ha chiesto di rimanere per ultimare il mio percorso di crescita. Sono contento che le cose siano andate così“.

All’Inter è pronto a ritagliarsi un ruolo da protagonista, nella posizione di esterno destro: “Io cerco di dare sempre il massimo poi se arriva il gol è un piacere ma deve solo essere una conseguenza. Iachini mi ha messo da attaccante, non l’avevo mai fatto e i meriti sono soprattutto suoi. Ho sempre fatto l’esterno destro, ma so anche svariare. Sono sereno e non vedo l’ora di iniziare lunedì perché sono molto carico. Sono a disposizione, è un onore essere qui e giocare per l’inter, poi sarà il mister a scegliere. Era il mio obiettivo cercare di compiere un percorso di crescita. Prestito con diritto di riscatto? Sapevo che l’operazione era questa e ho accettato, adesso toccherà a me guadagnarmi la fiducia di allenatore e direttori“.

Due parole anche sulla trattativa Cristiano Ronaldo-Juventus: “Importante avere un campione così nel campionato italiano“.

Sui possibili arrivi di Vrsaljko e Florenzi: “Vrsaljko è un grandissimo giocatore e se dovesse venire sarebbe un grande rinforzo. Florenzi? Quello che ho detto per Vrsaljko vale anche per lui“.

In chiusura, due parole anche su Spalletti e la scelta del numero 16: “Spalletti? Ho avuto il piacere di parlarci cinque minuti al telefono poi in ritiro ci sarà modo di parlare di più, sono a sua disposizione. In realtà ho sempre avuto il 7, poi a Sassuolo ho preso il 16 perché è la data di nascita di mia moglie e mio fratello“.

💊 Pillola di Fanta

Al termine di una buona stagione con la maglia del Sassuolo, Matteo Politano ha ricevuto la chiamata di un top club. All’Inter è pronto a lottare per un posto da titolare e arriva forte di 11 gol e cinque assist in 39 presenze nell’ultimo anno con i neroverdi. OCCASIONE