Lazio, shock Immobile: l’attaccante minacciato in spiaggia con un coltello

Lazio, shock Immobile: l’attaccante minacciato in spiaggia con un coltello

L’attaccante della Lazio Ciro Immobile ha vissuto una situazione spiacevole in spiaggia: un uomo l’avrebbe minacciato con un coltello

Momenti di paura per l’attaccante della Lazio Ciro Immobile. Il centravanti biancoceleste, in questi giorni in vacanza, sarebbe infatti stato vittima – in spiaggia – di una tentata aggressione con un coltello. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport un uomo avrebbe litigato con alcuni amici del calciatore a Francavilla al Mare, località scelta da Immobile per trascorrere gli ultimi giorni di vacanza. La situazione è poi degenerata tanto che l’uomo si sarebbe poi avvicinato all’attaccante, con tono minaccioso, con un coltello in mano. Altri bagnanti si sono poi messi di mezzo, cercando di calmare le acque. Sono poi intervenuti i carabinieri che hanno provveduto a ripristinare l’ordine: solo tanta paura, dunque, per Immobile.