Serie B, UFFICIALE: il Bari fallisce. Ancora incerto il futuro dei biancorossi

Serie B, UFFICIALE: il Bari fallisce. Ancora incerto il futuro dei biancorossi

In serata è arrivata la conferma della mancata ricapitalizzazione del debito dei biancorossi, che salutano così la Serie B

Dopo la mancata iscrizione del Cesena, è arrivata un’altra pesantissima defezione per il prossimo campionato di Serie B. Il Bari ha infatti rinunciato a presentare il ricorso alla Coviscoc, in seguito alla mancata ricapitalizzazione. La decisione del club biancorosso è arrivata dopo una giornata caotica, che ha visto le dimissioni del presidente Giancaspro.

Il dietrofront di Radrizzani

Un barlume di speranza per i tifosi pugliesi era sorto quando Andrea Radrizzani, proprietario del Leeds United, si era reso disponibile a versare 2,3 milioni nelle casse del Bari per entrare in società con una quota di maggioranza. La scoperta di ulteriori debiti ha però spinto l’imprenditore a ritirarsi, rilasciando il seguente comunicato:

Negli ultimi giorni abbiamo valutato attentamente la possibilità di investire nel AS Bari insieme ad altri partners e investitori locali. Purtroppo il poco tempo disponibile per eseguire una due diligence dettagliata e approfondita consona ad una operazione con un alto profilo di rischio ci costringono a malincuore ad abbandonare questa idea e sfida. Auguriamo che la società possa essere salvata e restiamo disponibili a valutare future collaborazioni e investimenti

Ora quale futuro?

Il salvataggio auspicato da Radrizzani non è però arrivato e quindi, alle 19 di oggi, termine ultimo per presentare il ricorso, la vicenda si è conclusa con un nulla di fatto. Un’immobilità che condanna il club pugliese al triste destino del fallimento. I giocatori biancorossi – attualmente in ritiro – sono già stati avvisati e a breve saranno svincolati e alla ricerca di una nuova squadra. Per il futuro del Bari l’ipotesi più probabile appare la ripartenza dalla Serie D, ma non si può escludere una rinascita in “fusione” con il Bisceglie, che militerà nella prossima Serie C.

fonte foto: twitter.com/fcb1908