UFFICIALE: Milan, addio Paolo Maldini. Si unisce al team DAZN Italia

UFFICIALE: Milan, addio Paolo Maldini. Si unisce al team DAZN Italia

L’ex capitano rossonero non entrerà in società insieme a Scaroni e Leonardo: ha firmato con la piattaforma streaming

Ancora una volta, non è tempo per certi ritorni al Milan. Diversamente da come era stato ipotizzato nella giornata di ieri, Paolo Maldini non rientrerà in società. Il club ora appartiene ad Elliott, che sembra intenzionato a cederlo a Scaroni: quest’ultimo vorrebbe Leonardo come direttore generale, e avrebbe fatto follie per avere anche l’ex capitano rossonero. Così però non sarà, perché Maldini ha deciso di rimanere ancora fuori dal calcio giocato in senso stretto, e di accettare una proposta giornalistica. L’ex numero 3 si unisce infatti al team DAZN Italia, la piattaforma di sport in streaming che fa parte del Gruppo Perform. DAZN ha acquistato molteplici diritti televisivi per la prossima stagione: trasmetterà infatti in esclusiva 114 partite del campionato di Serie A – tra cui l’anticipo del sabato sera e il match dell’ora di pranzo della domenica – e tutte le 472 gare di Serie B, di cui 428 in esclusiva. Maldini ricoprirà il ruolo dell’esperto opinionista sportivo.

Questo l’annuncio ufficiale di DAZN Italia sul proprio profilo Twitter.

💊 Pillola di Fanta

Ancora un “no” da parte di Paolo Maldini. Decisione che dimostra ancora di più la brutta situazione in casa Milan. Al momento regna l’incertezza, e la leggenda del Diavolo ha deciso di starne alla larga ancora una volta. In 25 stagioni con la maglia rossonera addosso, Maldini ha totalizzato – fra tutte le competizioni – 901 partite, 33 gol e 11 assist. CAPITANO

    Commenta l'articolo!