Calciomercato Milan, Leonardo mette a segno il colpo Laxalt

Calciomercato Milan, Leonardo mette a segno il colpo Laxalt

Laxalt approda al Milan. Oggi per lui le visite mediche di rito. E il Genoa per sostituire l’uruguaiano pensa a Lazaar del Palermo

Altro colpo di mercato per il Milan. Dopo l’arrivo di Castillejo, i rossoneri chiudono con il Genoa per Laxalt. Un affare da 18 milioni di euro più bonus. I rossoblu dal canto loro riscatteranno Lapadula, versando nelle case del club meneghino 11 milioni di euro. A questi saranno aggiunti 7 milioni, suddivisi tra fisso e bonus.

Laxalt, oggi le visite mediche

L’esterno uruguaiano svolgerà le visite mediche in mattinata e poi sarà ufficialmente un giocatore del Milan. La trattativa è stata definitivamente chiusa nella giornata di ieri, quando l’agente di Laxalt Ariel Krasouski è approdato a Milano per limare gli ultimi dettagli. Il giocatore mancino – arrivato in Italia 20 anni – ha trovato la sua consacrazione con la maglia del Genoa. Le sue prestazioni hanno attirato le attenzioni di moltissimi club, tra cui la Lazio e lo Zenit San Pietroburgo. A spuntarla però è stato il Milan. Una nuova avventura sta per partire per il 25enne sudamericano.

Genoa, si pensa al sostituto

Intanto ora i liguri devono tuffarsi sul mercato alla ricerca di un sostituto. Il nome più caldo sembra essere quello di Lazaar. Il marocchino ex Palermo, attualmente in forza al Newcastle, sembra essere il prescelto dalla società rossoblu. Il problema potrebbe però essere la formula dell’operazione. Le prossime ore saranno molto probabilmente quelle decisive. In casa Genoa il dopo Laxalt è appena iniziato.

💊 Pillola di fanta

Diego Laxalt ha dimostrato di poter essere una pedina molto importante in qualsiasi scacchiere tattico Inoltre è un vero e proprio stakanovista, in quanto nelle ultime tre stagioni al Genoa, l’uruguaiano non è mai sceso sotto le trenta presenze in campionato. Statistiche che hanno convinto il Milan a puntare con decisione su di lui. La fascia sinistra rossonera ha quindi un nuovo padrone. ONNIPRESENTE