Frosinone, Longo: “Matteo Ciofani può partire. La coppia d’attacco si deciderà”

Frosinone, Longo: “Matteo Ciofani può partire. La coppia d’attacco si deciderà”

Il tecnico dei ciociari ha parlato in conferenza stampa prima della gara di Coppa contro il Sudtirol: Dionisi e Ghiglione sono titolari

Il CONI è tornato ad indagare sulla finale playoff vinta contro il Palermo, ma nel frattempo il Frosinone deve incominciare la propria stagione ospitando domani il Sudtirol per il terzo turno eliminatorio di Coppa Italia. Alla vigilia del match, l’allenatore dei ciociari Moreno Longo è intervenuto in conferenza stampa parlando della preparazione alla gara e lanciando anche alcuni messaggi ai fantallenatori.

Sugli attaccanti: “Domani darò la possibilità a Dionisi di partire dall’inizio, per struttura va prima in condizione rispetto a Ciano. Un altro attaccante? Io ragiono su quel che ho e al momento ho quattro attaccanti forti di cui sono contento. A differenza dell’anno scorso, però, la coppia di attaccanti si costruirà nel corso della tempo in base a tanti aspetti“.

Su Matteo Ciofani: “Ha delle trattative in corso, potrebbe essere in uscita ma non c’è nulla di definito. In questo momento preferisco far giocare chi ha la certezza di restare, come Ghiglione“.

💊 Pillola di fanta

Se sulla coppia offensiva del gialloblu aleggiava sin dall’inizio un alone di mistero, Matteo Ciofani stava invece pian pian diventando una sicurezza. Utilizzabile sia da terzo di difesa che da quinto di centrocampo, il classe ’88 era infatti considerato un titolarissimo di Longo, buono per coprire le spalle ai titolari nelle fantasquadre. Ieri è arrivato l’interessamento del Frosinone per Zampano, oggi questa ammissione da parte dell’allenatore: le certezze non son più tali. INSICUREZZA

Guida all’asta del fantacalcio 2018/19: il manuale pdf per una rosa perfetta. Clicca qui per scaricarla