Napoli, Karnezis tremendo contro il Liverpool: converrà puntare su di lui al fantacalcio?

Napoli, Karnezis tremendo contro il Liverpool: converrà puntare su di lui al fantacalcio?

Il portiere greco è apparso molto insicuro nell’ultima amichevole. Non dovrebbe essere titolare, ma la giovane età e la fragilità di Meret offrono poche garanzie

Napoli, esiste un caso portiere? Questa è la domanda che tanti, tifosi azzurri e non, si sono posti all’indomani della disastrosa amichevole contro il Liverpool. A dire il vero i partenopei non hanno convinto in alcuna fase di gioco, e altrimenti non potrebbe essere dopo aver incassato un 5-0, ma uno dei punti interrogativi più pesanti riguarda proprio la situazione tra i pali. Orestis Karnezis si è reso protagonista di una prestazione da film horror, risultando gravemente colpevole in almeno tre dei cinque gol subiti. Di seguito gli highlights, contenenti gli errori del portiere greco:

Le incertezze principali hanno riguardato i tiri ravvicinati e le uscite in presa alta, ma più in generale Karnezis non si è reso protagonista di alcun intervento di livello e non è mai riuscito a dare sicurezza alla linea difensiva del Napoli. Una cosa che Reina – pur con tutti i limiti visti l’anno scorso – faceva molto bene, al punto che gli azzurri si erano messi in luce come terza miglior retroguardia del campionato, con solo 29 gol incassati. Ripetersi quest’anno sarà ancor più difficile e i primi segnali non sono assolutamente positivi.

E per il fantacalcio…

Il discorso vale anche in ottica fantacalcio: c’è tanta incertezza sul futuro tra i pali azzurri. Se è vero che quasi sicuramente arriverà un altro portiere, i nomi fatti finora – spicca su tutti quello di Ochoanon danno garanzie molto più ampie rispetto a quelle offerte da Karnezis e da Meret. I fantallenatori potrebbero non ritrovare più una sicurezza nell’estremo difensore del Napoli, a partire innanzitutto dal minutaggio. Il titolare infatti dovrebbe essere il talentino scuola Udinese, ma la giovane età, la pressione sulle sue spalle e la fragilità non permettono di puntare con decisione su di lui. È dunque necessario aggiudicarsi in sede d’asta l’intero pacchetto dei portieri partenopei. Un grosso handicap per tutti quei fantallenatori che amano diversificare puntando sui numeri uno di diverse squadre. Il rischio enorme è di ritrovarsi tutti e tre gli slot occupati da scommesse non troppo convincenti.