Calciomercato Milan, Rodriguez ammette: “Mi cercava il PSG, ma ho preferito restare”

Calciomercato Milan, Rodriguez ammette: “Mi cercava il PSG, ma ho preferito restare”

Importanti dichiarazioni rilasciate da Ricardo Rodriguez del Milan: lo svizzero ha ammesso di essere stato contattato dal PSG

Dal ritiro della Svizzera ha parlato Ricardo Rodriguez, terzino sinistro del Milan, che ha rilasciato importanti dichiarazioni inerenti il calciomercato appena concluso. L’ex Wolfsburg ha parlato al portale tagblatt.ch.

Sull’interesse del PSG: “Sì, c’era interesse e fa piacere. Ma sono ancora al Milan, in uno stadio come San Siro, livello top. Qua i tifosi sono pazzi; chiunque può dire quello che vuole, ma molte persone vogliono venire a giocare qui“.

Sul Milan, appunto: “Il Milan è il Milan, ha un’aura speciale. Vedrete cosa succederà quando giocheremo di nuovo la Champions League“.

Sul fatto di aver giocato in appena tre club: “Se vengo trattato bene e correttamente sono uno fedele: se mi apprezzi resto, altrimenti me ne vado. Finora al Milan mi hanno trattato bene“.

Su Gattuso: “Il mister è una persona corretta, onesta, un allenatore che ama il calcio. Siamo pronti a tutto per lui“.

Sulla Serie A: “Il campionato italiano è molto difficile, molti non ce la fanno qui“.

💊 Pillola di Fanta

Una rete siglata e nessun assist per Rodriguez lo scorso anno in campionato. Bottino magro, se considerato anche che è uno dei rigoristi: lo scorso anno ne sbagliò proprio uno che si fece parare da Viviano della Samp. Anche alla voce assist ci si aspettava sicuramente qualcosa di più che un bruttissimo zero. DOVE SONO I BONUS?