Milan, l’agente di Castillejo: “Lavora per essere titolare a breve”

Milan, l’agente di Castillejo: “Lavora per essere titolare a breve”

Il procuratore dell’esterno rossonero ha rilasciato alcune dichiarazioni interessanti riguardo al primo periodo in rossonero del suo assistito

Tra i vari colpi di mercato del nuovo Milan di Elliott, uno in particolare, forse, è passato un po’ sotto traccia. Si tratta di Samu Castillejo, probabilmente oscurato dalla già alta qualità dei titolari nel suo ruolo. Ma, con tre competizioni da affrontare, Gattuso non potrà puntare sempre sullo stesso undici titolare, e inoltre lo spagnolo offre qualità che mancano agli altri “colleghi” in rosa. Per questo, può rappresentare un’arma in più a partita in corso, come dimostra lo spezzone giocato contro la Roma. Il suo procuratore, Manuel Garcia Quilon, ha rilasciato un’intervista a calciomercato.com per parlare del primo periodo in rossonero del suo assistito.

L’agente ha parlato innanzitutto del suo inserimento: “Castillejo è davvero felicissimo del suo impatto con il mondo rossonero, e ne è rimasto molto impressionato. Società, Gattuso e compagni di squadra lo hanno accolto in maniera fantastica, quando si parte con questi presupposti l’inserimento è decisamente più semplice. Samu conosceva già diversi compagni di squadra, soprattutto Musacchio: è un amico fin dai tempi del Villareal“.

Il procuratore ha poi parlato delle caratteristiche tecniche del giocatore: “Castillejo è un esterno offensivo molto veloce e dotato di una grande tecnica individuale. Sa puntare l’uomo e a livello mentale non ha paura di nulla: ama caricarsi sulle spalle le sue responsabilità dentro e fuori dal campo“. Infine, si è soffermato su motivazioni e speranze per il futuro: “Samu era cercato da diversi top club, ma il Milan lo ha convinto grazie alla costanza e alla determinazione nel perseguire la trattativa. Le valutazioni su chi gioca spettano a Gattuso, ma lui sta lavorando per essere presto titolare“.

💊 Pillola di Fanta

In sede d’asta tanti hanno scelto di scommettere su Castillejo per diverse ragioni: nella scorsa stagione ha messo a segno 6 reti e 8 assist con la maglia del Villareal, è listato centrocampista e non pochi lo hanno preso insieme a Suso o Calhanoglu, per coprirsi in caso di turnover. AZZARDO